Logo

Vieni a trovarci per conoscere la nostra filosofia e per scoprire l'unicità della crescia eugubina

Vuoi aprire La Cresciamia in franchising?

La Cresciamia ti offre l’opportunità di farlo grazie alla sua esperienza pluriennale e alla sua presenza sul territorio umbro-marchigiano.

cropped-icona_la_cresciamia.png

il franchising del food in Italia è in continua crescita. Molteplici marchi e offerte si propongono ogni anno sul mercato, ma molto spesso si tratta di realtà che imitano format già consolidati o di importazione: sono pochi quei marchi che possono vantare una storia, una identità.

La Cesciamia è uno di questi. Nato dal cuore di Gubbio, La Cresciamia è il format che mette al centro dell’offerta due prodotti della tradizione culinaria eugubina, la Crescia e il Brustengo. La focaccia e la pastella fritta farcite nei modi più diversi che provengono dalla tradizione povera del popolo umbro oggi sono diventati un prodotto street  food gourmet.

La Cresciamia propone oggi l’affiliazione ad un brand fortemente identitario che ha saputo fare dell’esperienza nel settore della ristorazione e dell’originalità del suo menu i suoi maggiori punti di forza. Questo, insieme al crescente trend di mercato che vede i prodotti tipici scalare le classifiche dei pasti più consumati dal popolo contemporaneo, rende La Cresciamia un format su cui investire.

Il format conta già due punti vendita nel cuore dell’Italia centrale, Gubbio e Senigallia, e il management rappresentato da Valerio Mischianti ha saputo ottimizzare sia il menu con i conseguenti processi di preparazione deipiatti, sia i modelli operativi grazie ai quali non sarà necessario impiegare più risorse del dovuto.

L’affiliato potrà accedere ad un modello dibusiness specializzato e unico nel suo genere. La cucina eugubina,con il suo insieme di sapori e di colori, è il cuore di un menu fortemente identitario.

  1. Menu fortemente identitario

Il valore del menu de La Cresciamia è stato riconosciuto da programmi televisivi, guide enogastronomiche, entusiastiche recensioni sul web. Qual è stato il segreto del suo successo? Partendo dalla Crescia e dal Brustengo si sono rivisitate le ricette della tradizione eugubina, cuore dell’Italia e una delle culture gastronomiche più antiche del Bel Paese. A questo processo si è aggiunta la componente di personalizzazione della focaccia con ingredienti a km0 che provengono sempre dal territorio di origine del brand. Il lavoro fatto sul prodotto ha portato alla creazione definizione di un menu fortemente identitario che è la principale chiave di successo de La Cresciamia.

  1. Allestimento di primo livello

La Cresciamia propone all’affiliato un ristorante chiavi in mano, ma dire così sarebbe riduttivo. Il lay out che si propone è un progetto seguito da professionisti e architetti, oltre che dall’artista Alessandro Campanella. Il design del locale è stato citato tra i locali più belli d’Italia nel 2016 e da allora ha fatto scuola per i locali tradizionali umbri. Il know how de La Cresciamia è anche questo, l’arredo di design del punto vendita che diventa esso stesso un elemento di qualità e di distinzione dalla concorrenza, soprattutto se il locale affiliato dovesse sorgere in quelle aree ad alta competizione nel settore.

  1. Processi operativi ottimizzati

Gli anni di esperienza maturati con due punti vendita hanno permesso al management de La Cresciamia di ottimizzare i processi operativi all’interno del punto vendita. Dalla selezione del personale, alle procedure operative affinché ognuno all’interno dello store abbia il suo ruolo, sono trasferiti all’affiliato tramite manualistica operativa e corsi di formazione preliminari e continui nel tempo, nonché affiancamenti sul campo per le attività  di marketing e comunicazione.

 

La Crescia è il cuore del menu. Uno dei più famosi prodotti tradizionali umbri è diventato il punto di partenza di un modello di business unico nel suo genere.
Il cliente che entra in uno dei locali de La Cresciamia vive l’esperienza di un tuffo nel passato con sapori e odori che richiamano la vita contadina e i paesi eugubini. Questa esperienza si compone di:

  • La Crescia di Gubbio è un ricetta tradizionale umbra famosa in tutto il mondo. Secondo la tradizione questa focaccia viene preparata con farina, acqua e sale e cotta su dischi di ferro posti direttamente sulla brace chiamati “panari”. Gli ingredienti tipici delle sue farciture sono affettati, formaggi, carni alla brace e verdure.

 

  • Il Brustengo è un tipico “pane fritto” del territorio di Gubbio, il Brustengo è spesso servito come antipasto e accompagna la degustazione di salumi e formaggi. Il Brustengo viene dalla cucina povera eugubina  e adesso è uno tra i prodotti tradizionali più ricercati e adesso è tra i piatti più ricercati.

 

  • Taglieri di salumi e formaggi · Carni alla griglia · Verdure cotte · Insalate · Zuppe · Bevande · Dolci

Con questo insieme di sapori La Cresciamia propone all’affiliato un format dall’identità inequivocabile che permette anche una personalizzazione sulle farciture e sulla composizione dei taglieri.

Il menu de La Cresciamia prevede anche una stagionalità data sia dalla disponibilità di determinati ingredienti che di soluzioni studiate per accontentare i clienti tutto l’anno, come le insalate d’estate o le zuppe tradizionali di inverno.

 

Cosa Offriamo

  • Progettazione 3D e allestimento completo del punto vendita (opere murarie escluse e d’impiantistica) attraverso fornitori della Casa Madre.
  • Decorazioni realizzate a livello artistico.
  • Supporto alla valutazione della location con criteri di geomarketing.
  • Arredamento e attrezzatura tecnica.
  • Corso di formazione pre-apertura per apprendere adeguati skills di gestione risorse, marketing e gestione vendita e clienti.
  • Assistenza in loco di un esperto di tre giorni per le procedure di avvio dell’attività.
  • Manualistica operativa completa di tutte le procedure, la modulistica standard e le guide operative con sezioni tecniche chiare e dettagliate.
  • Software gestionale personalizzato con area dedicata sul sito web e posta elettronica personalizzata.
  • Licenza d’uso del marchio e dell’immagine coordinata e fornitura di abbigliamento personalizzato per il personale di vendita.
  • Attività di marketing e comunicazione in fase di lancio attività e successive; attività di digital marketing e social media marketing centralizzata.
  • Approvvigionamento centralizzato dalla Casa Madre.

 

Vuoi ulteriori informazioni? Compila il form!






Locale per apertura disponibile?



Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy policy 
per attività di marketing (Invio Newsletter)

Sono al corrente che i miei dati verranno trattati nel totale , rispetto della mia privacy come riportati nel Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
confermo di averla letta e Accettatta


La Cresceria Senigallia28
prodotti_tipici
La Cresceria Senigallia18